Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Novembre 2008 - Gara servizi assicurativi

Ultimo aggiornamento 21/03/2018


Pubblicazione: 01/11/2008


Contenuto:

Gara servizi assicurativi lotto 1, lotto 2, lotto 3
RIF. 428/2008
Data di trasmissione alla commissione della Comunità Europea: 3 novembre 2008

Risposte ai quesiti

Quesito n.1 (inserito in data 26-11-2008)
Con riferimento al quesito posto sulle modalità di presentazione della garanzia provvisoria in caso di coassicurazione si precisa quanto segue:
La garanzia deve essere unica e coprire per l'intero importo l'inadempimento di ciascuna delle imprese in coassicurazione.
In particolare ove costituita sotto forma di fideiussione nelle forme di cui all'art. 75 comma 3 del D.lgs. 163/2006, deve essere intestata a tutte le imprese partecipanti, con indicazione che si tratta di coassicurazione e specificazione delle quote di partecipazione di ciascuna impresa. La fideiussione deve essere sottoscritta da tutte le imprese in coassicurazione.
Restano fermi gli ulteriori requisiti previsti dalla normativa di riferimento e dalla documentazione di gara. Il Responsabile del Procedimento

Quesito n. 2 (inserito in data 11-12-2008)
Con riferimento al quesito posto in relazione al fatto che nella polizza All Risks per alcune partite, Fabbricati e 2 Reti gas e illuminazione, sono stati indicati valori a p.r.a, anziché il valore dei cespiti, si precisa quanto segue:
Il capitolato normativo sottoposto con il Lotto 2 è di tipo All Risks.
Ai sensi della Sezione 3 Rischi coperti - Art. 1 Forme di copertura, tutte le garanzie di polizza, descritte nella presente Sezione e nella successiva Sezione 4, sono prestate a Primo Rischio Assoluto, ovvero senza l’applicazione del disposto dell’art.1907 del Codice Civile.
Con l'indicazione della MUR, peraltro, si vuole fornire il dato specifico relativo alla Massima Unità di Rischio. Il consulente Marsh S.p.A.

Quesito 3 (inserito il 11-12-2008)
A seguito di richiesta di ulteriori informazioni in merito ai sinistri pregressi, ferma restando la completezza della documentazione messa a disposizione in sede di gara ai fini di una quotazione tecnico - economica, a maggior utilità si allega il documento ricevuto da Ras Ass.ni

Il consulente
Marsh S.p.A.

E' convocata per il giorno 27 gennaio 2009 alle ore 11,30 presso Toscana Energia S.p.A., Piazza Mattei 3 Firenze, la seduta pubblica nella quale si procederà alla lettura dei punteggi assegnati all’offerta tecnica e all’apertura dell’offerta economica, relativamente ai lotti 1 e 2.


Download





Sede Legale:
P.zza E. Mattei n° 3
50127 Firenze
Tel. 055 43801
Fax 055216390
info@toscanaenergia.it
toscanaenergia@pec.it
Sede Amministrativa:
Via Bellatalla n° 1, Loc. Ospedaletto
56121 Pisa
Tel. 050 848111
Fax 050 9711258