Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto


Ultimo aggiornamento 20/09/2018

Tariffe

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas (di seguito AEEG), con delibera ARG/gas 159/08 (TUDG - Testo unico della regolazione della qualità e delle tariffe dei servizi di distribuzione e misura del gas per il periodo di regolazione 2009-2012), nell’Allegato A (RTDG – Regolazione delle tariffe dei servizi di distribuzione e misura del gas per il periodo di regolazione 2009-2012), ha definito:

  • all’ art.36, l’istituzione di sei ambiti tariffari nazionali dove trovano applicazione le tariffe per il servizio di distribuzione e misura; l’ Ambito centrale, costituito da Toscana, Umbria e Marche, è l’ambito tariffario nel quale opera Toscana Energia Spa;
  • agli art. 34, 35 e 37, la tariffa obbligatoria, da applicare nei processi di fatturazione, aggiornata annualmente nelle componenti da 1) a 4) e trimestralmente da 5) a 9), è composta come segue:
  1. t1 (dis): è la quota fissa destinata alla copertura dei costi di capitale relativi al servizio di distribuzione.
  2. t 1 (mis): è la quota fissa destinata alla copertura dei costi operativi e di investimento relativi al servizio di misura.
  3. t 1 (cot): è la quota fissa destinata alla copertura dei costi del servizio di commercializzazione.
  4. t 3: è la quota variabile, articolata in 8 scaglioni tariffari decrescenti al crescere del consumo, destinata alla copertura dei costi operativi e di una quota parte dei costi di capitale del servizio di distribuzione.
  5. UG1: è la componente variabile a copertura di eventuali squilibri dei sistemi di perequazione e a copertura di eventuali conguagli
  6. GS: è la componente variabile a copertura del sistema di compensazione tariffaria per i clienti economicamente disagiati.
  7. RE: è la componente variabile a copertura degli oneri relativi alle misure ed interventi per il risparmio energetico e lo sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore del gas naturale.
  8. RS: è la componente variabile a copertura degli oneri relativi alla qualità dei servizi gas
  9. UG2: è la componente a compensazione dei costi di commercializzazione della vendita al dettaglio, prevista con delibera AEEG ARG/gas 64/09 e aggiornata con delibera AEEG ARG/gas 200/11, suddivisa in: quota fissa – espressa in Euro/Punto di riconsegna/anno e da una quota variabile espressa in Euro/Smc differenziata per gli scaglioni di consumo.
  • all’ art. 38, la modalità di calcolo dei coefficienti di conversione C dei volumi misurati per il gas naturale a condizioni standard.
 10) UG3: è una componente introdotta dal primo aprile 2014 prevista dalle delibere  ARG gas 99/2011166/2012/R/gas574/2013/R/gas RTDG 27.3 lettera h; e aggiornata dalle delibere 134/2014/R/gas tab.2; delibera 313/2014/R/gas tab.2; 672/2014/R/gas; delibera 131/2015/R/GAS tab.2; delibera 304/2015/R/GAS tab.2; delibera 141/2016/R/gas tab.2 ed è suddivisa come segue:
           UG3INT, a copertura degli oneri connessi all’intervento di interruzione di cui all’articolo 12bis del TIMG;
           UG3UI, a copertura degli oneri connessi a eventuali squilibri dei saldi dei meccanismi perequativi specifici per il FDD, di cui all’articolo 37 del TIVG, e degli oneri della morosità sostenuti dai fornitori di ultima istanza, limitatamente ai clienti finali non disalimentabili;
           UG3FT, a copertura degli importi di morosità riconosciuti ai fornitori transitori del sistema di trasporto ai sensi dell’articolo 3 della deliberazione 363/2012/R/GAS.
•          La delibera 367/2014/R/gas ha introdotto le componenti di seguito elencate:
11) ST, espressa in euro per punto di riconsegna, relativa allo sconto tariffario di gara di cui all’articolo 13 del decreto 12 novembre 2011.
12) VR, espressa in euro per punto di riconsegna, a copertura della differenza tra VIR e RAB.
Gli aggiornamenti riguardanti gli elementi componenti la tariffa obbligatoria da 1) a 4) sono previsti:  
 
ID_località Denominazione COL 2014
[€/PdR]
4475 CASCINA 6,6004
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 15,1421
589 DICOMANO 13,7555
579 PIEVE A NIEVOLE 6,3539
9768 VICCHIO 10,9765
9769 MATTAGNANO 10,9765
  
 
Facendo riferimento all'art. 59 della delibera ARG/gas 159/2008, per l'anno solare 2013:
 
ID_località Denominazione COL 2012-2013 [€/PdR]
4475 CASCINA 11,019626
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 30,160243
589 DICOMANO 27,693631
579 PIEVE A NIEVOLE 12,741875
9768 VICCHIO 21,952442
9769 MATTAGNANO 21,952442


dalla delibera 634/2014/R/gas, per l’anno solare 2015.
ID_località Denominazione COL 2015 [€/PdR]
4475 CASCINA 6,2840
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 14,8222
589 DICOMANO 13,8143
579 PIEVE A NIEVOLE 6,1854
9768 VICCHIO 10,8873
9769 MATTAGNANO 10,8873
 
       dalla delibera 645/2015/R/gas, per l'anno solare 2016.
 
ID_località Denominazione COL 2016 [€/PdR] NOTE
4475 CASCINA 6,3468 Approvata con delibera 634/2014/R/GAS 
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 14,9709 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
589 DICOMANO 13,9536 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
579 PIEVE A NIEVOLE 6,248 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
9768 VICCHIO 10,9977 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
9769 MATTAGNANO 10,9977 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    


     ·         dalla delibera 774/2016/R/GAS, per l’anno solare 2017.
 
ID_località Denominazione COL 2017 [€/PdR] NOTE
4475 CASCINA 7,2912 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 14,9273 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
589 DICOMANO 13,9939 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
579 PIEVE A NIEVOLE 6,2165 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
9768 VICCHIO 10,8873 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
9769 Mattagnano 10,8873 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
 
ID_località Denominazione COL cong. 2017  [€/PdR] NOTE
4475 CASCINA  7,2751 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 14,7705 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
589 DICOMANO 14,0910 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS    
579 PIEVE A NIEVOLE 6,2191 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
9768 VICCHIO 10,7715 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
9769 Mattagnano 10,7715 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 

·         dalla delibera 859/2017/R/GAS , per l’anno solare 2018.
 
ID_località Denominazione COL 2018 [€/PdR] NOTE
4475 CASCINA 6,817       Approvata con delibera 859/2017/R/GAS 
1515 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 14,8678        Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
589 DICOMANO 14,0548     Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
579 PIEVE A NIEVOLE 6,2258 Approvata con delibera 633/2013/R/GAS   
9768 VICCHIO 10,8098 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
9769 Mattagnano 10,8098 Approvata con delibera 774/2016/R/GAS 
        
Download
Sede Legale:
P.zza E. Mattei n° 3
50127 Firenze
Tel. 055 43801
Fax 055216390
info@toscanaenergia.it
toscanaenergia@pec.it
Sede Amministrativa:
Via Bellatalla n° 1, Loc. Ospedaletto
56121 Pisa
Tel. 050 848111
Fax 050 9711258