Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto

Ultimo aggiornamento 27/03/2019

TOSCANA ENERGIA: OBIETTIVO ZERO INFORTUNI

Un Convegno sulla salute e sicurezza sul lavoro con lnail per parlare di infortuni e sinistri stradali ad oltre 200 persone

La cultura della sicurezza è il titolo del Convegno, organizzato da Toscana Energia con la partecipazione di Inail, che si è svolto questa mattina a Firenze presso l’Auditorium del Florence Learning Center. Un evento rivolto a tecnici, operai e altri soggetti che a vario titolo operano nel settore della distribuzione del gas tra cui appaltatori, sub appaltatori e società di ingegneria.

La sicurezza sul lavoro è un obiettivo che richiede impegno totale, fondato su buone pratiche, informazione e condivisione di una cultura della sicurezza e della prevenzione. Per questo Toscana Energia da anni ha adottato un sistema di gestione che ha come obiettivo primario “zero infortuni” mediante la prevenzione ed il coinvolgimento del personale nell’acquisizione di una consapevolezza sui comportamenti sani e sicuri nello svolgimento della propria attività lavorativa.

Questo è il primo di una serie di incontri che si terranno nei prossimi anni con la partecipazione di autorevoli esponenti di Istituzioni preposte alla sicurezza e alla salvaguardia della salute dei lavoratori.

“Negli anni - afferma l’Amministratore Delegato Eduardo Di Benedetto - questa linea aziendale ha portato alla riduzione degli infortuni. Dal 2013 al 2018 gli infortuni in Toscana Energia si sono dimezzati passando da 13 a 6 con una punta di 3 infortuni nel 2017. Ciò significa che non è ancora stato fatto abbastanza l’attenzione non è mai troppa, tanto più quando si parla di un settore delicato come quello della distribuzione del gas. Nei prossimi anni ci saranno nuove iniziative come la diffusione di messaggi di sensibilizzazione veicolati sugli i-pad, la realizzazione di tutorial sull’uso delle attrezzature e una formazione specifica per coloro che hanno tenuto comportamenti errati alla guida.”

Tra i temi affrontati durante il Convegno dai relatori (per l’azienda vertici e dirigenti alla sicurezza e per Inail il Direttore della sede di Firenze e il Coordinatore della Toscana): la gestione degli infortuni, l’andamento degli infortuni nelle aziende di settore, la sorveglianza sanitaria, gli infortuni e sinistri stradali e l’incidenza del fattore umano.

Sede Legale:
P.zza E. Mattei n° 3
50127 Firenze
Tel. 055 43801
Fax 055216390
info@toscanaenergia.it
toscanaenergia@pec.it
Sede Amministrativa:
Via Bellatalla n° 1, Loc. Ospedaletto
56121 Pisa
Tel. 050 848111
Fax 050 9711258