Unbunding

Unbundling funzionale

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha emanato precise regole per il nostro settore, allo scopo di favorire la concorrenza nel mercato dell’energia. Queste norme prendono il nome di Unbundling Funzionale (o Separazione Funzionale) e hanno lo scopo di separare la gestione delle attività regolate (come la distribuzione del gas) da quelle libere all’interno di gruppi integrati verticalmente nel settore energia. Questa separazione ha l’obiettivo di promuovere l’apertura dei mercati e uguali possibilità per tutti gli operatori.

Toscana Energia ha individuato e normato l’accesso alle Informazioni Commercialmente Sensibili, la cui divulgazione secondo criteri discriminatori comporterebbe l’alterazione della concorrenza e la naturale competizione tra gli operatori.

 

L’accesso alle Informazioni Commercialmente Sensibili al di fuori dei processi commerciali regolati dal Sistema Informativo Integrato (SII), è consentito esclusivamente mediante presentazione di formale richiesta da inoltrare all’attenzione del Gestore Indipendente alla casella di posta elettronica gestoreindipendente@toscanaenergia.it specificando: i dati del richiedente, il dettaglio delle informazioni richieste, la relativa motivazione unitamente alla dichiarazione di presa visione delle condizioni contrattuali di riservatezza.